Gnocchi di patate con crema di spinaci

wp-15880028989917483980816808544382.jpg

Ad aprile ho fatto la mia prima diretta su Instagram. Mi sono fatta prendere anche io da questo mood quarantena e ho cucinato con voi la ricetta degli gnocchi di patate. È stato davvero bello ed emozionante ma la vera soddisfazione è stata vedere poi i risultati di chi ha cucina insieme a me!
Al di là del fatto che amo cucinare e che è una cosa che mi fa stare bene, ciò che mi smuove davvero è quando qualcuno assaggia un mio piatto o prova una mia ricetta e gli piace! Non c’è nulla di meglio!
La cucina è condivisione e poter condividere la mia passione con voi, aiutando allo stesso tempo gli animali promuovendo un’alimentazione vegetale è ciò che mi riempie davvero il cuore!

wp-15880029071111903523324885259453.jpg

40 minuti
2 persone 

Ingredienti:
500 gr di Patate
150 gr di Farina 0
20 gr. di Semola di Grano Duro
250 gr di Spinaci congelati
20 gr di Pinoli
2 cucchiai di Olio Evo
5 gr. di Sale + ½ cucchiaino di Sale

Procedimento:
1. Cuocete le patate con la buccia al vapore (o bollite) per circa 20 minuti o finché infilando un coltello dentro sentite che il centro è morbido.
2. Una volta cotte, lasciatele raffreddare qualche minuto. Nel frattempo, preparate una spianatoia e versatevi sopra la farina. Togliete la buccia alle patate ancora calde aiutandovi con uno straccio e un coltello.
3. Con uno schiacciapatate poi schiacciate tutte le patate sopra la farina e iniziate a lavorare con le mani finchè non risulterà un panetto compatto. Una volta ottenuto il panetto dividetelo a metà e poi ancora a metà, ottengo 4 piccoli panetti. Versate sulla spianatoia un po’ di farina di semola di grano dure per evitare che il composto si attacchi. Con le mani create delle strisce larghe 1 cm. Tagliate poi le strisce in gnocchi di grandezza omogenea.
4. Mettete a scaldare l’acqua per gli gnocchi, nel frattempo preparate la salsa agli spinaci. In un pentolino scaldate 50 ml di acqua insieme agli spinaci congelati e cuocete per 5 minuti. Una volta cotti frullate bene in un contenitore dai bordi alti gli spinaci insieme all’acqua di cottura, due cucchiai di Olio, un pizzico di sale e pepe nero.
5. Quando l’acqua sarà arrivata a bollore, aggiungere sale grosso e cuocere gli gnocchi finchè non saliranno in superficie. Una volta cotti riponeteli in un piatto a riposare qualche minuto.
6. In una padella scaldate i pinoli finchè non risulteranno dorati. Nella stessa padella scaldare poi 1 cucchiaio di Olio e metà della salsa agli spinaci. Saltate gli gnocchi per qualche secondo per amalgamare gli ingredienti.
7. Versare alla base del piatto la restante salsa agli spinaci, gli gnocchi e sopra i pinoli tostati.

Buon appetito, e ricordate: a volte un buon piatto
vale più di mille parole!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...