Informazioni

Benedetta. 28 anni. Amo cucinare, da sempre.

Perché The Vegan Guest?
La parola ospite deriva dal latino hospes e la sua definzione mi ha sempre affascinata! Ha infatti il doppio significato di ‘colui che ospita’ e di ‘colui che è ospitato’.
Bè, da quando sono diventata vegana le persone hanno praticamente smesso di invitarmi a cena. Così. Di punto in bianco. Inviti scomparsi. Caput, finita! Addio alle mie amate serate a casa tra amici.
La cosa non mi è andata a genio e non mi sono fatta scoraggiare. La soluzione? Organizzo io stessa pranzi e cene e cerco di inondare amici e parenti di piatti così buoni e soprendenti da fargli dimenticare che sono anche vegani. Si perchè quando un piatto è buono, è semplicemente buono. E se è anche vegan ancora meglio.

Inoltre credo che un buon piatto, a volte, valga più di mille parole. E’ su questa linea che spero che le mie ricette possono stimolarvi a provare piatti della cucina vegetale e a sperimentare nuovi sapori e nuovi ingredienti.
E perchè no, anche a rendere felice per una volta quell’amico vegano che, ormai, non invita più nessuno! 😉

 

 

 

Annunci