Spaghetto integrale, broccoli, taggiasche e mandorle

Uno spaghetto veloce ma molto saporito che mi piace preparami in modalità mappazzone per pranzo quando ho poco tempo ma che nasce come idea per una cena un po’ fighetta, servito con tanto di impiattamento scenografico!

Broccoli e olive taggiasche sono un’accoppiata che funziona molto bene e le lamelle di mandorla le danno quella croccantezza che fa davvero la differenza.

2 persone
20 minuti

Ingredienti
180 gr. di Spaghetti Integrali
500 gr. di Broccoli
2 cucchiai di Mandorle a scaglie
2 cucchiai di Olive Taggiasche
1 spicchio di Aglio
3 cucchiai di Olio EVO
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di Pepe Nero
1/4 cucchiaino di Peperoncino in scaglie

Procedimento

1. Mettere sul fuoco una pentola con acqua salata per cuocere la pasta. Tagliare il broccolo in pezzi, compresa la parte superiore del gambo. Mettere da parte 50 gr. di fiori tagliati in piccoli pezzi da cuocere separatamente. Cuocere il broccolo al vapore per 12 minuti.

2. In una padella capiente mettere un cucchiaio di olio, l’aglio e saltare i fiori di broccolo qualche minuto a fiamma vivace. Buttare la pasta e preparare una bacinella con acqua fredda e ghiaccio.

3. Trascorso il tempo di cottura dei broccoli metterli nella terrina con il ghiaccio per un minuto così da bloccare la cottura e mantenere il colore.

4. In un contenitore dai bordi altri con un frullatore a immersione creare la crema con i broccoli cotti, un pò di acqua , due cucchiai di olio, il sale e il pepe fino a che non diventa una purea.

N.B. Mi piace che la crema mantenga una buona consistenza quindi non deve risultare troppo liscia. Se la si vuole più liscia aggiungere più olio.

5. Salvare un bicchiere di acqua di cottura, scolare la pasta e unirla nella padella insieme con il bicchiere di acqua, la crema, i fiocchi di peperoncino e le olive (tenendone da parte alcune per la decorazione finale).

6. Amalgamare bene, assaggiare di sale e servire con scaglie di mandorla sopra, alcune olive e un giro di olio.

Buon appetito
e ricordatevi: un buon piatto vale più di mille parole!

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Giorgia ha detto:

    Ma è la ricetta veg più buona della storia!!!! Non vedo l’ora di provarli!!! GRAZIE!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...